Franchising Friggitorie e Patatine Fritte

Tutte le offerte di affiliazione in franchising e le migliori opportunità di business per aprire una friggitoria o un negozio di patatine fritte.

  • Mascolo

    INVESTIMENTO a partire da € 29.900

    Franchising Panineria e Fast Food. Mascolo è lo storico network in franchising che ti permette di entrare nel settore ristorativo veloce con un format che unisce panineria e prodotti di fast food con ingredienti tipici italiani e con preparazioni artigianali di elevata qualità.

    RICHIEDI L’AFFILIAZIONE

      Nome*
      Cognome*
      La tua email*
      Telefono*
      Città
      Provincia
      Note
      Autorizzo al trattamento dei dati nei modi e secondo le finalità descritte nella pagina Privacy

       

    • Patata24

      INVESTIMENTO a partire da € 44.500

      Franchising Fast Food Automatico. Patata24 è il primo franchising in Italia ad aver automatizzato il fast foodPatata24 è di fatti la prima catena di distributori automatici self service di patatine fritte, ed altri prodotti food & drink complementari. L’attività sarà operativa H24, presenta elevati margini di guadagno e non necessita di personale!

      RICHIEDI L’AFFILIAZIONE

        Nome*
        Cognome*
        La tua email*
        Telefono*
        Autorizzo al trattamento dei dati nei modi e secondo le finalità descritte nella pagina Privacy

         

      • KFC

        INVESTIMENTO a partire da € 700.000

        Un brand iconico degli Stati Uniti e soprattutto del Kentuchy e che dal 2014 è sbarcato anche in Italia. Il Colonnello Harland Sanders ha creato il pollo fritto più famoso del mondo e la sua ricetta è tutta in questa proposta di franchising.

         

      • Burger King

        INVESTIMENTO a partire da € 600.000

        Burger King è una delle più note catene di fast food ed hamburgheria, con 200 ristoranti aperti in Italia. Scopriamo di più sull’azienda, i dati del network e come aprire un Burger King in franchising in Italia.

        Nasce a Miami nel 1954 quando i due fondatori James McLamore e David Edgerton aprono il primo ristorante.